Chiamaci 030.3512170

Benvenuti su Rexel

Termini e Condizioni

1. INTRODUZIONE
Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito le “condizioni generali”) disciplinano la vendita di prodotti (di seguito i “prodotti”) commercializzati da Rexel Italia S.p.A. (di seguito il "venditore") tramite il sito web e-commerce Shop.Rexel.it (di seguito il “sito internet”). Tutti i contratti di cui sopra tra venditore ed aziende, professionisti e privati (di seguito il “cliente”) saranno regolati dalle condizioni generali, le quali formano parte integrante e sostanziale degli stessi, “ove non espressamente derogate per iscritto”. Tutte le descrizioni ed illustrazioni contenute nel presente catalogo hanno il solo scopo di fornire al cliente un'idea generale dei prodotti e non costituiranno parte del contratto tra il venditore ed il cliente.

2. PREZZI
I prezzi menzionati sono IVA esclusa, che sarà applicata al tasso in vigore alla data di fatturazione. I prezzi indicati nel catalogo e sul sito internet possono subire variazioni dovute al costo delle materie prime. Nel caso in cui il prezzo del prodotto ordinato, come risultante dal listino del venditore in vigore al momento del ricevimento dell’ordine, risulti differente da quello indicato dal cliente nel modulo d’ordine, il venditore contatterà tempestivamente il cliente il quale avrà la facoltà di confermare o meno l’ordine.

3. ORDINAZIONI
Gli ordini potranno essere presentati dal cliente secondo le modalità indicate nelle pagine introduttive del sito internet. L'ordine sarà considerato come proposta contrattuale.

4. CONSEGNE
La consegna dei prodotti sarà effettuata alle condizioni di trasporto e di costo indicate, a seconda dei casi, sul sito Internet, salvo diverso servizio di consegna specificamente richiesto dal cliente. La spedizione per il giorno seguente, indipendentemente dal sistema di trasporto utilizzato e qualora possibile, sarà effettuata, di regola, solo per le ordinazioni pervenute entro l’orario indicato nel sito internet. Resta comunque inteso che i termini di consegna devono intendersi come non essenziali. In deroga a quanto precede, il venditore si riserva peraltro il diritto di modificare il costo di spedizione nel periodo di validità del catalogo sul sito internet. Qualora il costo di trasporto sia superiore rispetto a quanto indicato nel sito internet, il relativo importo sarà comunicato dal venditore al cliente prima della spedizione, che avverrà solo dopo che il cliente abbia accettato il nuovo importo entro 3 (tre) giorni dalla comunicazione del venditore. Qualora il venditore preveda di non essere in grado di rispettare i termini di consegna sopra indicati, senza alcuna responsabilità verso il cliente, provvederà a comunicare le nuove condizioni di consegna del prodotto al medesimo, che dovrà confermare l’ordine come modificato entro 3 (tre) giorni dalla comunicazione del venditore. Salvo patto contrario, la consegna sarà effettuata al domicilio che il cliente avrà specificato nell'ordine, rimanendo inteso che qualora il cliente intenda ritirare i prodotti direttamente presso uno dei punti vendita del venditore dovrà farne espressa richiesta all'atto dell'ordinazione.

5. ESAME DEI PRODOTTI, RITARDI E MANCATA CONSEGNA
Il cliente è tenuto ad esaminare la merce ricevuta in modo accurato al momento della consegna e a comunicare nel dettaglio al venditore, entro 8 (otto) giorni dalla consegna, eventuali vizi riscontrati - o riscontrabili - all’esito di tale esame, ovvero a proporre qualsiasi altro reclamo in relazione ai prodotti. Nel caso in cui il cliente non effettui la comunicazione di cui sopra, i prodotti saranno considerati definitivamente accettati e conformi a quanto richiesto nell’ordine, ferma restando la possibilità, disponibile entro e non oltre 1 (uno) anno dalla consegna, di far valere eventuali vizi non apparenti, purché la relativa denunzia sia stata effettuata entro 8 (otto) giorni dalla scoperta degli stessi (in conformità con quanto disposto dall'articolo 1495 del codice civile). Resta inteso che il cliente dovrà rifiutare la consegna, da parte del vettore, di confezioni con imballi danneggiati e dovrà, a tale proposito, informare immediatamente il venditore dell'accaduto; diversamente, i beni consegnati si intenderanno accettati integralmente nello stato in cui essi si trovino in quel momento.

6. PASSAGGIO DEL RISCHIO E DELLA PROPRIETÀ
La proprietà della merce passa al cliente nel momento in cui quest’ultimo la ritira presso uno dei punti vendita del venditore o, in caso di consegna presso il domicilio del cliente, nel momento in cui la merce viene consegnata dal vettore. La merce viaggia a rischio e pericolo del cliente anche quando essa è resa franco destinazione, restando convenuto che ogni spedizione viene eseguita per preciso incarico e conto del cliente e che, pertanto, il venditore è esonerato da qualsivoglia responsabilità con la consegna della stessa al vettore o al cliente nel caso in cui quest’ultimo decida di ritirare la merce personalmente o tramite un proprio incaricato.

7. GARANZIA
La garanzia sui prodotti è di 24 mesi dalla data di acquisto e viene erogata secondo le indicazione prevista dal codice del consumo. Il venditore non presta sui prodotti garanzie ulteriori rispetto a quelle prestate dal produttore.

8. INFORMAZIONI SUL PRODOTTO E LA SUA DISPONIBILITÀ
Salvo diversa indicazione, i “parametri tecnici” rappresentano i limiti entro i quali il cliente può utilizzare il prodotto, con particolare riferimento alla sicurezza dello stesso. Le dimensioni e le altre caratteristiche fisiche sono soggette alle normali tolleranze commerciali. Sarà responsabilità del cliente verificare, preventivamente, l'idoneità del prodotto per l'utilizzo che egli voglia fare dello stesso. In ogni caso, il venditore si riserva il diritto di cessare l'offerta di qualsiasi prodotto, o di apportare modifiche alle specifiche dei prodotti, in qualsiasi momento, anche senza preavviso e senza dover addurre giustificazioni a tale decisione. Le informazioni contenute nel presente sito internet sono, per quanto a conoscenza del venditore, corrette al momento della pubblicazione. Qualora il cliente intenda fornire i prodotti acquistati a terzi, egli stesso si assicurerà che i prodotti siano completi di tutti gli elementi accessori quali avvertenze, etichette, istruzioni, manuali ed altre informazioni utili, fornite con i prodotti stessi.

9. LIMITE DI RESPONSABILITÀ
Fatte salvo le ipotesi di dolo o colpa grave del venditore, è sin d’ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità del venditore a qualsiasi titolo nel confronti del cliente, ivi compreso il caso d’inadempimento, totale o parziale, agli obblighi assunti dal venditore nei confronti del cliente per effetto dell’esecuzione dell’ordine, la responsabilità del venditore non potrà superare il prezzo dei prodotti acquistati dal cliente e per i quali è nata la contestazione. Per i ritardi nelle consegne, la responsabilità del venditore, non può ammontare ad un prezzo superiore rispetto alle spese sostenute dal cliente per il trasporto del prodotto.

10. PAGAMENTI E CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA
I pagamenti potranno essere effettuati secondo le seguenti modalità: a) mediante bonifico bancario (inserire IBAN); b) con carta di credito; c) tramite circuito Pay Pal. Qualsiasi condizione di pagamento diversa da quelle di cui sopra dovrà essere concordata per iscritto con il venditore, prima dell'effettuazione dell'ordine. Tutti i pagamenti saranno effettuati a favore del venditore, senza che il cliente possa opporre alcuna compensazione, deduzione o contro pretesa. In caso di mancato pagamento del prezzo dovuto dal cliente il contratto di vendita si intenderà senz’altro risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1456 del codice civile.

11. RESTITUZIONE DEI PRODOTTI AL VENDITORE
Non sarà ammessa alcuna restituzione dei prodotti senza il preventivo consenso scritto del venditore. Successivamente all’ottenimento del consenso del venditore, per avere diritto al rimborso, il cliente dovrà restituire i prodotti, secondo le seguenti condizioni: a) i prodotti non dovranno essere stati utilizzati e dovranno essere resi nelle medesime condizioni in cui il cliente li ha ricevuti; b) la riconsegna dovrà avvenire entro 14 (quattordici) giorni dalla data della fattura di acquisto; c) qualora le condizioni di vendita non contengano istruzioni specifiche (e queste non siano state successivamente indicate dal venditore), tutte le parti eventualmente aggiunte al prodotto dal cliente dovranno essere rimosse prima della restituzione al venditore; in caso contrario, il venditore è autorizzato a rimuovere e/o eliminare tutte le parti addizionali; d) anche se la confezione del prodotto è intatta, verrà comunque applicato un contributo fisso per le spese di gestione del reso pari a 25,00 (venticinque) Euro; e) i prodotti sono riconsegnati al venditore a cura, spese e rischio del cliente. I prodotti da rendere al venditore devono essere adeguatamente imballati e spediti al Centro Logistico in via Vergnano 4 – 25125 - Brescia

12. ANNULLAMENTO DEGLI ORDINI
Gli ordini effettuati con carta di credito che non possano essere completamente evasi sulla base delle scorte di magazzino, saranno parzialmente annullati e le relative somme rimborsate. Il venditore si riserva il diritto di non intrattenere rapporti commerciali con qualsiasi soggetto. Inoltre, il venditore si riserva la facoltà di non accettare o di annullare qualsiasi ordine, indipendentemente dal fatto che il pagamento sia stato o meno ricevuto, dandone comunicazione al cliente per mezzo di telefax, telefono o e-mail entro 48 (quarantotto) ore (escludendo i fine settimana e le pubbliche festività) dalla ricezione dell'ordine. Nel caso in cui il venditore non accetti o cancelli un ordine per cui sia già stato effettuato il pagamento, il venditore rimborserà tempestivamente l'intero importo ricevuto, secondo le modalità che saranno a tal fine indicate al venditore dal cliente. Resta peraltro inteso che la restituzione del prezzo rappresenta l'unico onere a carico del venditore per la mancata accettazione o per l'annullamento dell'ordine, essendo a tale proposito esclusa ogni forma di responsabilità a carico del venditore.

13. FORZA MAGGIORE
Nel caso in cui l'esecuzione di ordinazioni da parte del venditore sia ostacolata od impedita da causa di forza maggiore o caso fortuito, oppure dall'impossibilità di procurarsi i servizi, materiali od articoli necessari per l'adempimento dell'ordine, se non a prezzi maggiorati, il venditore potrà ritardare l'evasione dell'ordine e, in tal caso, comunicato il ritardo al cliente, questi, entro 3 (tre) giorni dal ricevimento della comunicazione da parte del venditore, avrà il diritto di annullare l'ordine in tutto o in parte. In nessuno dei predetti casi, il venditore potrà essere ritenuto responsabile per il ritardo, annullamento o impossibilità di effettuare la consegna.

14. DIRITTI D’AUTORE E BREVETTI
Il venditore avverte il cliente che i prodotti presentati nel catalogo del sito internet possono essere oggetto di un brevetto, marchio, diritto d'autore o di altri diritti di proprietà industriale di titolarità del venditore o di terzi. il venditore è titolare del diritto d'autore relativo al presente catalogo, di cui è vietata la riproduzione integrale o parziale, senza il preventivo consenso scritto del venditore.

15. CONTRATTI CONCLUSI CON CONSUMATORI (DIRITTO DI RECESSO)
Qualora il cliente sia qualificabile come consumatore, troveranno applicazione le disposizioni in materia di tutela del consumatore, ivi incluse quelle di cui al D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, che non si intendono derogate dalle presenti condizioni generali. In particolare, nel caso in cui il cliente consumatore abbia concluso il contratto fuori dei locali commerciali o tramite contrattazione a distanza, avrà diritto di recedere senza alcuna penale dal contratto, inviando, entro 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti acquistati, apposita comunicazione, a mezzo raccomandata a/r, ovvero a mezzo fax, telefax, posta elettronica, confermati a mezzo raccomandata a/r entro le 48 (quarantotto) ore successive a Rexel Italia S.p.A., Via Bilbao, 101 20099 Sesto San Giovanni (MI). In caso di esercizio della facoltà di recesso, i prodotti acquistati andranno restituiti al venditore, integri ed adeguatamente imballati, entro 10 (dieci) giorni lavorativi dall’invio della predetta comunicazione, a spese del cliente, al seguente indirizzo: Centro Logistico, via Vergnano 4 – 25125 – Brescia. A fronte dell’esercizio del diritto di recesso, il venditore restituirà prontamente al cliente il corrispettivo eventualmente ricevuto.

16. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Il venditore procede al trattamento dei dati personali dei propri clienti in conformità alle disposizioni di legge, secondo le modalità e per le finalità specificate nella Privacy Policy pubblicata al seguente in questo sito internet. Per ogni eventuale informazione al riguardo è possibile contattare il venditore tramite i contatti presenti nella sezione “contatti” del medesimo sito internet.

17. FORO COMPETENTE
Il Foro di Monza sarà competente, in via esclusiva, per qualunque controversia derivante dalle presenti condizioni generali di vendita e dai relativi contratti di fornitura dei prodotti. Qualora il cliente sia qualificabile come consumatore, eventuali controversie derivanti dalle presenti condizioni generali saranno devolute alla competenza del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore.